Diritto di famiglia, separazioni e divorzi

Il diritto di famiglia, trattato nel primo libro del codice civile, regola i rapporti familiari intesi in senso lato: rientrano infatti nell'ambito del diritto di famiglia i rapporti di parentela, il matrimonio e il rapporto tra i coniugi, i rapporti patrimoniali nella famiglia, i figli, i rapporti fra genitori e figli, la separazione e il divorzio. Lo Studio Legale dell’Avv. Francesca Pandolfi, che ha sede a Varese, in Via Piave 12, fornisce consulenza, assistenza e servizi legali professionali in materia di diritto di famiglia.

 

 

Che cos’è il diritto di famiglia?

Chi è l’Avvocato divorzista, matrimonialista o familista?

Stalking, mobbing familiare e molestie: come riconoscerli e cosa fare?

Principali temi di consulenza e assistenza legale in ambito di diritto familiare

Rapporti di parentela


Diritto di famiglia - Impegni e doveri dei coniugi


Diritto di famiglia - articoli della Costituzione

 

 

Che cos’è il diritto di famiglia?

Ma vediamo insieme che cos’è il diritto di famiglia. Il diritto di famiglia è quel ramo del diritto civile che si occupa dei rapporti familiari e di tutte le problematiche ad esso inerenti, a partire dai rapporti personali e patrimoniali tra i coniugi, per arrivare ai casi di separazione e divorzio, senza dimenticare la tutela dei minori, la cui salvaguardia è alla base dell’azione Legale dello Studio Legale Pandolfi. Infatti spesso i minori finiscono per essere loro malgrado le principali vittime incolpevoli delle controversie tra i genitori e della fine di un matrimonio. Per questo motivo, lo Studio Legale Pandolfi di Varese segue con estremo rigore e scrupolo le procedure di affidamento genitoriale. Fondamentale per lo Studio Legale, situato in Via Piave 12 a Varese, il rispetto dei diritti relazionali ed affettivi di bambini e adolescenti.

Lo Studio Legale Pandolfi di Varese, grazie alla professionalità e all’esperienza maturate nel corso di diversi anni di attività nel capoluogo della provincia varesina, è in grado di fornire al cliente un supporto Legale a tutto tondo nella gestione di ogni aspetto delle problematiche legate alla famiglia, ed è in grado di garantire una consulenza Legale qualificata in tutti i profili del diritto di famiglia. Lo Studio Legale Pandolfi di Varese, facilmente raggiungibile da tutta la città e dalla provincia di Varese, fornisce in particolare assistenza Legale giudiziale e stragiudiziale in materia di diritto di famiglia, con specifica attenzione alle principali problematiche matrimoniali come separazioni, divorzi, determinazione degli alimenti e tutela dei minori, al fine di risolvere con tempestività e a costi contenuti le principali problematiche economiche, giuridiche e pragmatiche che scaturiscono dalla fine di un matrimonio, come ad esempio:

  • La determinazione dell’assegno di mantenimento per il coniuge
  • La determinazione dell’assegno di mantenimento per i figli
  • Gli accordi relativi all’affidamento dei figli
  • L’assegnazione dell’abitazione precedentemente adibita a casa coniugale
  • L’individuazione dei beni mobili e immobili in regime di comunione o separazione
  • L’eventuale revisione delle condizioni di separazione e divorzio

Torna su

 

 

Chi è l’Avvocato divorzista, matrimonialista o familista?

Negli ultimi anni è cresciuto l’interesse nei confronti dei diritti e doveri dei coniugi nell’ambito della convivenza matrimoniale, ma a rivolgersi a un Legale specializzato in diritto di famiglia sono soprattutto coloro che pronosticano un’eventuale futura cessazione di tale unione. Ad occuparsi di diritto di famiglia con particolare attenzione alla fine dei matrimoni sono diverse figure note ai più come avvocati matrimonialisti o avvocati divorzisti, che in alcuni casi preferiscono la dizione più neutra “Avvocato familista”. Ma chi è l’Avvocato matrimonialista? L’Avvocato matrimonialista (o divorzista) è un Legale specializzato in diritto di famiglia che si occupa di illustrare a uno dei due coniugi o a entrambi i coniugi i rispettivi diritti e doveri, eventualmente prospettando loro le possibili soluzioni legali nel caso in cui la coppia decida di porre fine all’unione matrimoniale.

L’Avvocato matrimonialista è un professionista la cui esperienza prevalente riguarda il ramo del diritto di famiglia e del diritto matrimoniale e che, attraverso la pratica e i corsi di aggiornamento mirati, ha maturato consuetudine con le problematiche e le controversie relative al rapporto tra i coniugi, e il rapporto dei genitori con i figli minori e i figli maggiorenni non economicamente autosufficienti. Rientra nei compiti dell’Avvocato matrimonialista una chiara illustrazione delle differenze tra separazione consensuale - basata su un accordo scritto tra i coniugi che viene depositato in Tribunale per ottenerne l’omologazione -, e separazione giudiziale - che invece comporta un vero e proprio contenzioso giudiziario diretto all’esame delle questioni economiche e personali relative ai componenti della famiglia -, oltre che tra divorzio congiunto – che scaturisce dal raggiungimento di un compiuto accordo tra i coniugi in termini patrimoniali e in relazione all’affidamento di eventuali figli nati dall’unione – e divorzio contenzioso – che si verifica in mancanza di un accordo e implica una vera e propria causa in Tribunale. Per approfondimenti in tema di separazioni e divorzi si rimanda alle seguenti sezioni del sito dell’Avv. Francesca Pandolfi di Varese.

Torna su

Stalking, mobbing familiare e molestie: come riconoscerli e cosa fare?

Inoltre, lo Studio Legale dell’Avv. Francesca Pandolfi, situato nel capoluogo della Provincia di Varese e comodamente raggiungibile da tutte le località della provincia, si occupa anche di tutti quei casi in cui i rapporti conflittuali tra coniugi sfociano in atti lesivi a carico di uno dei coniugi o dei figli. Questi atti, che vengono comunemente e legalmente indicati come atti di stalking o mobbing familiare, includono le violazioni dei provvedimenti giudiziali legati all’affidamento e al mantenimento dei figli, ma purtroppo possono degenerare in molestie, anche violente, che pregiudicano gravemente lo stato psico-fisico della persona molestata, che spesso non è più in condizioni di vivere normalmente la propria quotidianità. In tutti questi casi, lo Studio Legale Pandolfi di Varese fornisce un servizio di assistenza e di consulenza Legale al fine di ottenere un risarcimento danni adeguato rispetto al pregiudizio subito.

Torna su

Principali temi di consulenza e assistenza legale in ambito di diritto familiare

Per quanto concerne l’ambito del diritto familiare, lo Studio Legale Pandolfi di Varese fornisce in particolare consulenza Legale e assistenza personalizzata in tema di:

  • adozioni
  • affidamento minori
  • affidamenti etero-familiari
  • cessazione di convivenza more uxorio
  • disconoscimento paternità
  • divorzio congiunto e divorzio contenzioso
  • filiazione
  • limitazioni della potestà genitoriale
  • mantenimento dei figli
  • matrimonio e convivenza
  • mobbing familiare
  • rapporti patrimoniali tra coniugi
  • riconoscimento dei figli
  • riconciliazioni
  • separazione consensuale, separazione di fatto e separazione giudiziale
  • stalking

Torna su

 

 

Rapporti di parentela

Sono disciplinati dal diritto civile e in particolare dal diritto di famiglia anche i rapporti e le relazioni di parentela. Le principali problematiche di ordine Legale che possono verificarsi nell’ambito delle relazioni di parentela sono generalmente quelle riferite ai casi di successione ereditaria e di assistenza a familiari per vari motivi non autosufficienti. Per quanto riguarda il secondo punto, oggi si fa riferimento all’istituto giuridico dell’amministrazione di sostegno, una misura di protezione che sostituisce le vecchie misure dell’interdizione e dell’inabilitazione.

Infatti, l’amministrazione di sostegno è un istituto giuridico appositamente creato al fine di fornire un sostegno concreto e immediato ai cd. soggetti deboli, cioè alle persone che, non essendo autonome o non essendo totalmente autonome, hanno bisogno di essere affiancate nella gestione e nella cura dei propri interessi personali ed economici. Lo Studio Legale Pandolfi di Varese, con sede in Via Piave 12, e comodamente raggiungibile da tutta la città e dalla provincia di Varese, si occupa di tutte le pratiche connesse alla nomina dell'amministratore di sostegno e alla revoca dell'interdizione e dell'inabilitazione.

 

Torna su

 

 

Diritto di famiglia - Impegni e doveri dei coniugi

Nel diritto di famiglia, la famiglia è concepita come una unità in cui ai coniugi viene riconosciuta piena parità giuridica: in altre parole, ciò significa che entrambi i coniugi godono degli stessi diritti e doveri e sono uguali davanti alla legge. Gli impegni che una coppia decide di assumere contraendo il matrimonio, regolamentati dalle norme in materia di diritto di famiglia, sono:

la fedeltà: una relazione extraconiugale che incide sul rapporto dei coniugi minandone la stima e la fiducia reciproca è una violazione di tale obbligo ed è motivo per la richiesta di separazione, che è regolata dal codice civile nella sezione del diritto di famiglia

la convivenza sotto lo stesso tetto: i coniugi devono di comune accordo scegliere la propria abitazione e l’allontanamento dal tetto coniugale senza giusta causa è una violazione del principio del dovere di coabitazione e di collaborazione familiare stabilito dal diritto di famiglia

la condivisione dei bisogni della famiglia: entrambi i coniugi devono contribuire, in base alle proprie capacità lavorative e domestiche, ai bisogni del nucleo familiare secondo quanto stabilito dal codice civile nella sezione che regolamenta i rapporti famigliari

le scelte di vita: secondo il diritto di famiglia, i coniugi devono stabilire di comune accordo i valori e i principi in base ai quali formare la propria famiglia, conservando allo stesso tempo la rispettiva autonomia per le scelte personali di vita

i doveri verso i figli: il diritto di famiglia sancisce che entrambi i genitori hanno il preciso obbligo di contribuire al mantenimento, all’istruzione e all'educazione della prole tenendo conto delle capacità, dell'inclinazione naturale e delle aspirazioni dei figli

Lo Studio dell'Avvocato Pandolfi, nella sua sede di Varese, in Via Piave 12, affianca ed assiste i propri clienti in tutte le problematiche relative al diritto di famiglia, dunque ai rapporti all'interno della famiglia globalmente intesi, siano essi rapporti tra i coniugi oppure rapporti tra genitori e figli: nel momento in cui si debbano affrontare cause per separazioni o divorzi, o si abbia la necessità di un parere Legale circa le varie problematiche relative ai rapporti di parentela, è necessaria una consulenza professionale offerta da un giurista specializzato nel settore del diritto di famiglia. Una tempestiva e attenta consulenza permette infatti di gestire le problematiche connesse al diritto di famiglia fin dal loro sorgere, per cercare per quanto possibile di prevenire, o comunque per affrontare al meglio un contenzioso giudiziario inerente ai rapporti di parentela, una separazione o un divorzio.

Lo Studio Legale dell’Avv. Francesca Pandolfi, situato in Via Piave 12 a Varese, e dunque comodamente raggiungibile da Varese città e da tutta la provincia, offre assistenza Legale in materia di diritto di famiglia, con particolare attenzione alle problematiche inerenti ai rapporti tra i coniugi e ai rapporti tra genitori e figli, ai rapporti di parentela e alle questioni patrimoniali in famiglia, a separazioni e divorzi.

 

Torna su

 

 

Gli articoli della Costituzione sul diritto di famiglia

Oltre al Codice Civile, anche la Costituzione Italiana si occupa di diritto di famiglia, e in particolare:

L'art. 29 stabilisce che "La Repubblica riconosce i diritti della famiglia come società naturale fondata sul matrimonio. Il matrimonio è ordinato sulla eguaglianza morale e giuridica dei coniugi, con i limiti stabiliti dalla legge a garanzia dell'unità familiare".

L'art. 30 stabilisce che "È dovere e diritto dei genitori mantenere, istruire ed educare i figli, anche se nati fuori dal matrimonio. Nei casi di incapacità dei genitori, la legge provvede a che siano assolti i loro compiti. La legge assicura ai figli nati fuori dal matrimonio ogni tutela giuridica e sociale, compatibile con i diritti dei membri della famiglia legittima. La legge detta le norme e i limiti per la ricerca della paternità".

L'art. 31 stabilisce che "La Repubblica agevola con misure economiche e altre provvidenze la formazione della famiglia e l'adempimento dei compiti relativi, con particolare riguardo alle famiglie numerose. Protegge la maternità, l'infanzia e la gioventù, favorendo gli istituti necessari a tale scopo".

Lo Studio dell’Avv. Francesca Pandolfi, situato in Via Piave 12 a Varese, offre la propria consulenza professionale in materia di diritto di famiglia. Facilmente raggiungibile da Varese e provincia, lo Studio dell’Avvocato Pandolfi rappresenta un valido supporto nell’affrontare le problematiche della famiglia, spesso controverse e delicate anche da un punto di vista emotivo e psicologico, avendo come obiettivo principale la tutela dell’interesse del cliente, nel rispetto delle norme e del Codice di Deontologia.

 

Torna su